premiazione_toyp
Smartour Salerno sbarca all’Expo

Luigi Galluccio, l’ideatore del servizio Smartour, è stato premiato dall’ Associazione JCI (Junior Chamber International) come giovane che si è distinto di più a livello nazionale nelle attività  di ricerca.

JCI è la più grande associazione mondiale di giovani imprenditori, professionisti (e non) attivi nelle proprie comunità.
La competizione TOYP (The Outstanding Young Person 2015), che quest’anno si è  tenuta all’Expo di Milano e in concomitanza con il centesimo  anniversario di JCI, ha premiato giovani talenti nei settori del business, cultura, volontariato e crescita personale.

Read More
newspapers-444447_640
Dicono di noi…

Guarda la rassegna stampa cartacea dei principali quotidiani locali e scopri cosa dicono di noi…

Read More
Conferenza stampa Comune di Salerno

Venerdì 27 Marzo 2015, a Salerno presso il Palazzo di Città, si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione dei risultati del Progetto sul turismo digitale SMARTOUR SALERNO, realizzato dall’Associazione no profit SMARTOUR e patrocinato dal Comune. Presiedevano il Sindaco Enzo Napoli, il promotore del progetto e vicepresidente dell’Associazione Luigi Galluccio e il presidente dell’Associazione Debora Sarno. Qui troverai i link alle interviste e i materiali da scaricare.

Read More
IMG_4491
Le foto della conferenza stampa al Comune di Salerno

Vedi il meglio della conferenza stampa di Venerdì 27 Marzo 2015,  presso il Palazzo di Città di Salerno!

Read More
newspapers-444447_640
Comunicati stampa 25 marzo 2015

Di seguito i comunicati stampa della conferenza del 27 Marzo 2015

adnkronos

DentroSalerno

Salerno Notizie

Il Gazzettino di Salerno

Salerno Tribe Edizioni

Read More
borsa_della_ricerca
Borsa della Ricerca – for SUD, il PONREC partner dell’iniziativa

Dal 2 al 4 luglio il PONREC, sempre accanto ai suo progetti, sarà presente a Salerno presso il campus di Fisciano per la manifestazione Borsa della Ricerca – forSUD. Il programma molto intenso, prevede, oltre alla parte congressuale che si concentrerà sui temi del trasferimento tecnologico, del ruolo degli istituti bancari nel supporto all’innovazione, del Crowfunding come strumento di finanziamento o di marketing, dove è prevista la partecipazione dell’Adg, Fabrizio Cobis, la calendarizzazione di incontri one to one tra aziende e candidati e tra Progetti PON e Start Up delle regioni della Convergenza, per favorire l’integrazione tra progetti e lo scambio di esperienze.

Read More
Mapp2App e Smartour: start-up per il turismo 2.0

Pietro Ferraris – Mapp2App e Luigi Galluccio – Smartour ci guidano nel mondo delle piattaforme e delle app dedicate al turismo e mirate a valorizzare e promuovere il nostro patrimonio culturale e le bellezze del territorio. Da Chicago a Salerno per saperne di più sui risvolti sociali legati al turismo e sui nuovi sistemi di guide turistiche. Tratto dall’articolo pubblicato sul magazine online Technonews.it LINK ALL’ARTICOLO

Read More
Evento Annuale PON Ricerca e Competitività 2007-2013

Il 16 novembre 2012, presso nello splendido scenario della chiesa dei Santi Marcellino e Festo nell’omonimo complesso Universitario, si è tenuto l’Evento Annuale PON Ricerca e Competitività 2007-2013. Gli argomenti trattati hanno fornito un’ampia visione dell’immediato futuro tecnologico verso cui si sta muovendo il nostro Paese.

Read More
Unisa_-_Vista_da_Ingegneria
L’app di ricercatori e studenti per guidare i turisti a Salerno

Dentro la città, fuori dai luoghi comuni: nasce così “Smartour”, una mappa interattiva da scaricare su dispositivi mobili, consultabile sia online che offline. Il progetto di Social Innovation, curato da un team di ricercatori e studenti dell’ateneo di Salerno, in collaborazione con il Politecnico di Torino, si è aggiudicato un finanziamento di 432mila euro, partecipando al bando nazionale “Smartcity and comunities”, indetto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Read More
Debora Sarno e Luigi Galluccio, delegazione del gruppo di studenti di fronte al Miur
App turistica pensata da studenti del Poli e Università di Salerno, 432 mila euro dal Miur

ROMA. Solamente il 2 per cento dei turisti che visitano la provincia di Salerno si ferma in città. È per questo che un gruppo di ragazzi, studenti del Politecnico di Torino e Università di Fisciano Salerno, si sono inventati un’applicazione per smartphone in grado di far conoscere le bellezze della città ai turisti distratti: Smartour, una mappa interattiva, da scaricare su dispositivi mobili, consultabile sia online sia offline. L’app dovrebbe essere pronta nel giro di due anni.

Read More